La misura, contenuta nel Decreto Rilancio del 19 maggio 2020, prevede un credito d’imposta calcolato sulla spesa effettiva sostenuta nell’anno 2019 per l’acquisizione dei servizi di server, hosting e manutenzione evolutiva per le testate edite in formato digitale e per Information Technology di gestione della connettività.